Cerca nel blog

Inizio pagina

mercoledì 25 maggio 2016

TORTA SAN MARCO



La torta San Marco (Sorelle Simili) per me é diventato il dolce dei compleanni. E' molto semplice, poco più di una semplice ciambella, semplicissimo, ma al tempo stesso veramente molto buona, oltre che bella da vedere.
E' molto particolare per il sapore dato dalla panna leggermente mescolato a quello del caramello.
A volte ne faccio una versione più semplice e rapida con un solo piano (come da foto). In pratica bagno la torta senza tagliarla e la ricopro con la panna. Poi la guarnisco sempre con il caramello.


Ingredienti
Per la farcia:
Gr. 600 panna fresca
 “     80 zucchero a velo

Per il caramello:
gr. 150 zucchero
n. 3 cucchiai acqua

Per la base:
Fate una ciambella montata con:
n. 2 uova
gr. 200 zucchero
   200 farina
  100 burro
n. ½ bicchiere di latte
  1 cucchiaio di cacao
Gr. 8 lievito chimico
1 pizzico di sale

n. 1 stampo per torte di frutta.

Preparazione
Montare bene le uova con lo zucchero, poi unire il sale, il burro morbido, il latte, la farina e il lievito. Mettere in uno stampo scannellato di circa 30 cm, con il fondo scavato (per torte alla frutta), abbondantemente imburrato specialmente nella zona della scanellatura ed infarinato, quindi pareggiare fino a raggiungere il bordo scanellato che dovete riempire completamente. Cuocere in forno a 160°-170° per circa 18- 20 minuti circa. Sfornare, togliere dallo stampo, e lasciar raffreddare.
Quando è fredda, tagliare a metà e appoggiare la parte inferiore sul piatto da portata, bagnare con un po' di liquore a scelta, diluito con una parte di acqua.
Farcire con metà della panna montata. Appoggiarvi sopra la parte superiore, bagnate anch'essa con lo stesso liquido della base inferiore e coprire con il resto della panna.

Con l'acqua e lo zucchero preparate un caramello e guarnite la superficie con una serie di giri e fili.

Per il caramello
In un piccolo tegame mettete lo zucchero, bagnatelo con l'acqua senza mescolare, semplicemente ruotando il tegame.
Mettete su fuoco medio e lasciatelo bollire fino a che sia caramellato , ma non troppo scuro.
Preparare almeno 1 ora prima.

Nessun commento: