Orologio

Calendario del mese

Calendario del mese

Cerca nel blog

Inizio pagina

lunedì 17 dicembre 2012

TARTE TATIN

Questa é una torta di origini francesi, inventata da due sorelle, le sorelle Tatin, per l'appunto.
Non so se sia leggenda o verità, ma si dice che sia il risultato di un errore, mentre preparavano una classica torta di mele. Nel prepararla hanno dimenticato di foderare la teglia con la pasta frolla, appoggiandovi sopra direttamente le mele. Per cercare di rimediare, hanno ricoperto la frutta con la pasta frolla e la frutta, cuocendo in forno, si é caramellata dando un sapore fantastico al dolce.
E' una torta buonissima, facile da preparare e nella sua semplicità é veramente ottima.


Ingredienti

 1,5 Kg mele Gold
50 gr di burro - circa
120 gr di zucchero

Per la frolla

230 gr di farina 00
75 gr di fecola di patate
115 gr di burro
75 gr di zucchero a velo
3 tuorli d'uovo
1 pizzico di sale
panna fredda

Preparazione

Preparare la pasta frolla e ricavarne un disco delle dimensioni della teglia, circa.
Con il burro ungere il fondo di una teglia da forno antiaderente di circa 27-28 cm di diametro e cospargerla con metà dello zucchero. Ricoprire con le mele spellate e tagliate in 4-6 spicchi, poi disporle sulla teglia e mettere su fuoco dolce. Muovere spesso la teglia e lasciarle fino a quando cominceranno a caramellare (circa 40 minuti).
Cospargere col rimanente zucchero  e mettere in forno già caldo a 200° fino a quando le mele saranno tenere (circa mezz'ora).
Togliere, lasciar intiepidire un poco, poi coprire tutto con il disco di pasta frolla, facendolo aderire alle mele e rincalzandolo bene; rimettere in forno per altri 15-20 minuti.
Appena sfornata scuotere dolcemente la teglia e lasciar riposare qualche minuto, poi capovolgere su un piatto da portata.
Servire calda con panna gelata, leggermente battuta.

N.B. Prima di rovesciarla accertarsi che sia ben staccata dalla teglia, scuotendola un poco e stanccando i bordi; eventualmente lasciarla un attimo sul fuoco per fondere il caramello.

Nessun commento: