Orologio

Calendario del mese

Calendario del mese

Cerca nel blog

Inizio pagina

giovedì 29 settembre 2011

STREGHE

Questa delle Streghe é una delle più famose ricette delle Sorelle Simili.
Hanno l'aspetto delle crescentine fritte, ma sono cotte al forno.
Sono ottime come antipasto e possono accompagnare qualunque cosa, dai formaggi, ai salumi, alla.....Nutella. Il successo é sempre assicurato.
Le Sorelle Simili mi hanno suggerito Streghe e burrata, oppure Streghe con mascarpone e stracchino amalgamati insieme in pari quantità.
Si conservano anche diversi giorni, ma a me questo non é mai capitato: in due giorni in casa mia finiscono!


 
Ingredienti

500 gr farina
50 gr strutto
250 gr c.a acqua
25 gr lievito di birra
12 gr sale (= 1 cucchiaino e 1/2 colmo)
Olio d'oliva - olio di semi (per le teglie)
sale

Preparazione

Con la farina fare la fontana  e nel centro versare quasi tutta l'acqua e il lievito. Cominciare a prendere un po' di farina e poi unire il sale, lo strutto e impastare, aggiungendo eventualmente la rimanente acqua. l'impasto deve risultare non eccessivamente morbido. Lavorare per 7-8 minuti battendo un poco. Formare una palla, coprirla e lasciarla lievitare per 45-50 minuti.
Ungere le teglie con pochissimo olio di semi e trascorso il tempo di lievitazione, senza lavorarla suddividere la pasta in tanti pezzi e tirarla sottile (anche con la macchinetta fino al penultimo foro).
Stendere le sfoglie ottenute sulla teglia, pennellare con olio d'oliva e cospargere di sale, poi con la rotella dentellata, tagliarle a forma di rombi.
Cuocere in forno a 200°-210° per 8-10 minuti.


Nessun commento: