Orologio

Calendario del mese

Calendario del mese

Cerca nel blog

Inizio pagina

giovedì 21 aprile 2011

COSCIOTTO D'AGNELLO MARINATO

Ecco un'altra ricetta delle Sorelle Simili. 
Fra pochi giorni é Pasqua e in questo giorno servire l'agnello in casa mia é una tradizione. Per quest'anno ho scelto così questo piatto.
Può sembrare un po' laborioso da fare, ma in realtà é molto comodo perché il giorno prima si può cuocere in forno fino a 3/4 della cottura e il giorno successivo si finisce.

Ingredienti

1,5 Kg  cosciotto d'agnello
2 limoni naturali
1 cipolla tritata sottile
3 bacche di ginepro
2 cucchiai d'aceto di vino rosso
1/2 bicchiere di olio d'oliva
1 cucchiaino di farina
3 cucchiai di panna o latte
3 cucchiai di yogurt

150 gr di pancetta a fettine sottili
olio - burro - sale e pepe

Preparazione

In una ciotola preparare la marinata battendo bene l'olio con il succo di 1 limone, l'aceto e la cipolla; versare sulla carne e lasciar marinare per circa 8 ore girandola di tanto in tanto.
Togliere il cosciotto dalla marinata, asciugarlo e rosolarlo  con burro e olio. Togliere la carne dal tegame, asciugarla di nuovo e cospargerla con sale, pepe, scorza di limone e il ginepro tritato sottile, premendo su questi odori in modo che aderiscano bene, poi fasciare con la pancetta, legarla e metterla in un tegame quasi di misura. Unire la marinata, coprire con carta stagnola e mettere in forno a 180° per circa 1 ora e mezza - 2 ore.
Trascorso questo tempo, togliere la stagnola e lasciare in forno ancora 15 minuti girando e irrorando con il suo sugo
Estrarre dal forno, eliminare la corda e la pancetta, poi far dorare per pochi minuti. Tenere la carne in caldo, sgrassare il sugo, unirvi la farina e deglassare bene, poi aggiungere la panna e lo yogurt; aggiustare di sale e pepe e servire tagliato a fette in un piatto caldo irrorato con la salsa.

Nessun commento: